Trattamento della Cervicalgia

Cervicalgia Dottor Paul-Neuray
Collo Bloccato e Dolori alla Cervicale?
Torcicollo, emicrania: sono solo alcuni dei disturbi provocati da problemi alla colonna cervicale. La cervicalgia è tra i disturbi più diffusi nella popolazione e le manifestazioni sintomatiche più comuni sono: – Dolore al collo – Dolore aggravato alla flessione in avanti del collo – Dolore che si irradia lungo un braccio – Cefalee

Il dolore alla cervicale è causato da una serie di fattori tra i quali posture errate, stress, sub-lussazioni, artrosi e traumi come il colpo di frusta.

Prima di iniziare qualsiasi trattamento è importante scoprire la causa del problema, andando a ricostruire la storia della vostra colonna vertebrale – questo è il metodo seguito dal Dottor Paul Neuray, chiropratico di Bruxelles, laureato presso il Life West Chiropractic College, California.
Trattamento Chiropratico per la Cervicalgia
Dopo una completa anamnesi sulla storia del paziente, l’esame seguirà alcuni test pratici per individuare l’origine e la causa del dolore, ad esempio se si fa pressione sul collo o si mette in trazione il braccio ed il dolore aumenta, il disturbo potrebbe essere provocato da un’ernia o una protrusione dei dischi intravertebrali (cervicobrachialgia). Subito dopo aver identificato le cause, è importante che il Chiropratico sottoponga il paziente ad un trattamento per alleviare i sintomi, avendo escluso eventuali controindicazioni. Il trattamento chiropratico è mirato a riposizionare in modo corretto le vertebre e ad intervenire anche sui distretti corporei responsabili del dolore.

Perché lo scopo di questa terapia non è il trattamento dei sintomi, bensì il trattamento della cause che li hanno provocati.

Tra gli esami più utili per diagnosticare questo disturbo ci sono la risonanza magnetica e la TAC, che permettono di avere un quadro generale e ben definito dello stato di salute dei dischi intra-vertebrali. La radiografia invece non è adatta, tranne nel caso in cui si sospetti una frattura o lo scivolamento vertebrale. Il trattamento chiropratico quindi andrà a ripristinare il giusto movimento e il corretto posizionamento delle vertebre e delle articolazioni del collo. Questo allevierà la pressione sulle strutture circostanti e sui nervi e permetterà al corpo una guarigione spontanea.
Potrebbe interessarti anche: