LA SUBLUSSAZIONE

Una condizione che affligge frequentemente la colonna vertebrale e che è trattata con successo dai chiropratici è la sublussazione vertebrale: consiste principalmente in un malposizionamento o non funzionalità delle articolazioni delle faccette.

Tali sublussazioni possono presentarsi da sole o in congiunzione a problemi di disco o artrosi. Possono causare dolore e compromettere la normale fuori uscita dei nervi nei foramina comprimendoli e causando parestesie (formicolii, bruciori e strane sensazioni).

Le sublussazioni nel collo generalmente provocano parestesie nelle braccia mentre tali problemi nelle gambe sono principalmente associati a sublussazioni del tratto lombare della colonna.

Il Chiropratico, grazie alla sua esperienza e preparazione, è il professionista della salute più indicato per correggere e aggiustare tali sublussazioni. Cadute, incidenti d’auto, traumi sportivi possono tutti causare danni alla colonna provocando stiramenti o lacerazioni nei tessuti della colonna: il risultato comporta notevole dolore e rigidità.

L’instaurazione di un appropriato trattamento chiropratico, fin dall’apparire dei primi sintomi, è importante al fine di evitare il cronicizzarsi dei dolori.

La Chiropratica, scienza, arte e filosofia, fornisce uno dei migliori sistemi di diagnosi e cura dei problemi di schiena e di una miriade di altri problemi legati al benessere della persona.